Vai alla biografia di Marco Infussi
    

Delibera 19 del 07.03.2012: Ristrutturazione Casale Porciano ed adeguamento ad ecoalbergo

L’ecoalbergo, tramite una recinzione, annette circa 150 metri quadrati di superficie comunale.

Tale superficie viene reputata un relitto stradale da Mastronardi, dell’Ufficio tecnico di Ferentino, e quindi viene ceduta all’ecoalbergo della Comunità Montana.
Spese legali ed eventuale indennizzo a favore del Comune di Ferentino non sono citate nella delibera, che conclude “Relativamente agli aspetti patrimoniali sarà oggetto di apposita ratifica da parte del Consiglio Comunale”.

Fatti interessanti.
L’ecoalbergo è di proprietà della Comunità Montana.

Domande poste dai cittadini.
Si poteva richiedere un indennizzo simbolico?
Chi pagherà le spese dovute alla soluzione del problema?

The following two tabs change content below.
Tramite il gruppo civico Cambiare partecipo ad un progetto di rinnovamento della classe politica di Ferentino. Con questo sito internet cerco di informare e creare una discussione trasparente circa le scelte operate dall'amministrazione comunale.   Lavoro in architettura e restauro, progettando e realizzando ambienti, strutture, arredi ed oggetti tramite la mia azienda, Fornaci Giorgi, che produce pavimenti, rivestimenti ed elementi architettonici in cotto fatto a mano.   Mi interesso di arti visive, interfacce uomo macchina, applicazioni internet. Ho il pollice verde ed amo mia moglie Domitilla e nostra figlia Charlotte.   In passato ho collaborato con Wikipedia, Ubuntu, Live Performers Meeting, Il Cartello per la promozione e diffusione delle arti, Greenpeace, Festival Arrivano i Corti, Il Giardino delle Rose Blu, Il Gabbiano.

Ultimi post di Marco Infussi (vedi tutti)




Lascia un commento